KUM! Blog in collaborazione con Controluce

In CONTROLUCE

Guardare in controluce qualcosa significa essere disposti a mettersi in gioco, provando un nuovo modo di osservare la realtà. Il filosofo, nella sua completezza, cerca di fare proprio questo: analizzando con occhi attenti ciò che lo circonda, non esclude nessuna delle possibili prospettive, così da regalare, a chi lo ascolta, una visione completa dell’argomento preso in considerazione.

In CONTROLUCE offre un ulteriore punto di vista di tutto ciò che stiamo vivendo, collegandolo al modo di pensare di ragazzi con occhi pieni di voglia di conoscenza e ricchi di entusiasmo verso una società che, almeno, tenta di mettersi in discussione.

InControluce_KUM20

Controluce sono: Alice Barucca, Elena Moreschi e Matteo Burini

La biologia della Gentilezza, la conversazione tra Daniel Lumera e Immaculata De Vivo al KUM! Festival raccontata da Elena Moreschi di Controluce.
Superfici. Il virtuale tra schermi e immaginazioni, la lectio di Riccardo Panattoni al KUM! Festival raccontata da Alice Barucca di Controluce.
Il Diluvio, la lectio di Ilaria Capua al KUM! Festival raccontata da Alice Barucca di Controluce.

Notizie / Comunicati stampa

NEWS

KUM! Instagram

INSTAKUM!

KUM! Social

FOLLOWKUM!