Si scrive KUM! Festival, si legge Cantieri per la Cura. Da venerdì 14 a domenica 16 ottobre torna alla Mole Vanvitelliana di Ancona la manifestazione diretta dallo psicoanalista Massimo Recalcati
Per la sua settima edizione il Festival KUM! ha scelto di rafforzare il suo rapporto con il territorio facendo precedere ai consueti tre giorni di festival con il KUM! Lab, una programmazione specifica dedicata alle scuole e alla cittadinanza.
Torna di nuovo in presenza, giovedì 1 settembre, al Teatro Le Muse di Ancona, il collegio docenti unificato degli ISC di Ancona.
Venerdì 29 aprile l’autore di “In fondo basta una parola” sarà al Nebbia di Loreto e al Cambi Serrani di Falconara.
L’appuntamento di giovedì 7 aprile è nel calendario dei Magazzini Filosofici di KUM! Jonas e Yo e sarà trasmesso in streaming sul sito www.kumfestival.it
Otto le classi impegnate mercoledì 16 e giovedì 17 marzo nel progetto targato KUM! Jonas Ancona e Fondo Mole.
Il narcisismo folle dell'Io di un leader, per riuscire a mobilitare i collettivi umani, deve agganciarsi a un'ideologia.
La lectio di mercoledì 10 novembre è nel calendario dei Magazzini Filosofici di KUM! Jonas e Yo - Your Opportunity.
Dopo un anno complicato, le scuole tornano ad accogliere gli studenti e ad aprirsi a nuovi scenari.
Massimo Recalcati e Federico Leoni hanno deciso di trasformare KUM! in un Cantiere permanente, per indagare i temi più attuali della contemporaneità, dalla politica all’economia, dalla cultura all’ambiente, ai temi sociali.