KUM! Festival

KUM!
GREEN

M&P

KUM! viaggia al risparmio di energia grazie alla partnership ideale e concreta di M&P la cui mission è quella di mettersi a disposizione della Città di Ancona per una vivibilità più sostenibile e rilassata.

PARKING | Innanzitutto per gli automobilisti, che per parcheggiare domenica 20 ottobre potranno beneficiare, in via del tutto eccezionale per il KUM! Festival, dell’apertura del Parcheggio “Degli Archi”, in Via Mamiani, a soli 350 metri dalla Mole.

Oltre al funzionamento consueto di venerdì e sabato, il parcheggio sarà aperto anche di domenica, e nel costo del ticket sarà incluso anche il biglietto dell’autobus per raggiungere la Mole. Speciale agevolazione per i possessori di KUM! Card che potranno parcheggiare gratuitamente!

GREENWAY | Mobilità & Parcheggi mette tutto il suo know a favore delle politiche ambientali che il KUM! Festival vuole portare avanti. come per l’iniziativa GreenWay: auto elettriche per gli spostamenti degli ospiti in città.

PAGHIAMO L'ARIA CHE RESPIRI | Come già nell'edizione 2018 KUM! sceglie di compensare le emissioni di carbonio spese per la logistica degli ospiti del festival acquistando Crediti di Carbonio KUM! che vanno a compensare quelle emissioni che non è possibile ridurre durante le tre giornate del festival. Il totale delle emissioni, ottenuto dalla somma delle emissioni di ogni singolo relatore, sarà compensato attraverso l’acquisto di crediti di carbonio a favore di un progetto di sviluppo sostenibile e di riduzione della CO2.

Collettivo_25KMH

Collettivo 25KM all'Ora | Ivan Ilich, nel libro elogio della bicicletta, sostiene che 25kmh sia la soglia, prima della quale ci si muove con la possibilità di osservare, sentire, ascoltare. È la velocità popolare, che può essere sostenuta da tutte le persone. Oltre quella soglia invece si va veloci, si passa senza percepire il mondo che ci circonda, è la velocità a cui va solo chi se lo può permettere. Il Collettivo 25KM/H promuove l’uso della due ruote a pedali e di altri mezzi non inquinanti e sarà al KUM! Festival con alcune biciclette per gli spettatori del festival che vogliono sperimentarsi su tre percorsi in giro per la città di Ancona. Al KUM! avvieranno anche un censimento di tutti quelli che usano abitualmente la bicicletta in città.