KUM! Festival

KUM!
Lab

Appuntamenti dedicati ai più giovani e alle nuove scoperte scientifiche e tecnologiche per imparare ad affrontare le sfide della contemporaneità, esercitando la creatività divertendosi. Eventi gratuiti, con obbligo di prenotazione e possibilità di partecipazione per le scuole, relizzati in collaborazione con alcuni dei principali istituti scientifici e di ricerca.


L'origine dei Robot
Cuciniamo una cometa
#emoji: accendi le emozioni
Moon Landing
Mini rassegna letteraria
La conquista dello Spazio
L’immaginario e la scienza
Luna nuova, dalle eclissi alle basi lunari
La vita: che sballo!
[LAB POLO 9 E TALENT]

L'origine dei Robot

Laboratorio di robotica e coding

Fare esperienza delle basi del pensiero computazionale, della robotica creativa e del metodo sperimentale non solo consente ai più giovani di acquisire conoscenze e competenze necessarie nei loro futuri percorsi professionali, ma è in grado di stimolare la propensione all’osservazione e all’analisi, favorendo lo sviluppo della capacità di ragionamento e riflessione, dello spirito creativo, delle abilità manuali e di quelle collaborative. Inoltre, in un’ottica di prevenzione e di educazione al corretto approccio e utilizzo delle nuove tecnologie, calarsi in prima persona nei panni di un progettista, costruttore e programmatore di robot promuove nei bambini l’attitudine a interagire con le tecnologie in modo più maturo e riflessivo, rendendo i bambini consapevoli del fatto che i dispositivi digitali (smartphone e videogames) e il web sono strumenti utili a raggiungere degli scopi, e che quindi non dovrebbero avere in alcun modo la possibilità di condizionare i comportamenti di chi li utilizza.

Realizzato da: Polo9 + Talent
Per: Bambini scuola primaria (6-11 anni)
Partecipanti: Max 20
Durata: 1 h 30 min
Orari: 18/19 Ott (9:00 - 10:30 | 10:30 - 12:00)
Orari: 20 Ott (10:30 - 12:00)

Info: kumlab@kumfestival.it

[LAB ESA 1]

Cuciniamo una cometa

Come è arrivata la vita sulla Terra? Cos’è una cometa? Possiamo studiare le comete? Cos’è la missione Rosetta? Scoprire insieme alcuni dei misteri che tutt’oggi tantissimi ricercatori cercano di svelare: è possibile che siano state le comete a portare la vita sulla Terra? E mescolando i singoli ingredienti, preparare una magnifica cometa!

Realizzato da: Esa
Per: 8-18 anni
Partecipanti: Max 50
Durata: 1h
Orario: 18/19/20 Ott (12:30 - 13:00)

Info: kumlab@kumfestival.it

[LAB AFFARIDICUORE]

#emoji: accendi le emozioni

Riconoscere le emozioni in sé e negli altri, essere consapevoli di come le emozioni influenzano il comportamento e riuscire a gestirle in modo appropriato è fondamentale per uno sviluppo sano dell'individuo e per le sue relazioni. Questa capacità assume un ruolo fondamentale durante l’adolescenza, un peculiare periodo della crescita personale caratterizzato da molti cambiamenti a livello fisico e soprattutto emotivo. Sviluppare la propensione a interpretare correttamente le emozioni personali e a creare relazioni interpersonali positive e funzionali in ogni tipo di contesto (da quello familiare a quello scolastico) è tuttavia possibile attraverso una “metodologia attiva”, nella quale i ragazzi, i quali sono invitati non solo a comprendere le competenze e le abilità richieste nella crescita emotiva ma anche a sperimentarle direttamente, sono chiamati a calarsi in prima persona in situazioni divertenti ed esemplari, in grado di catturare la loro attenzione e curiosità, e aiutati a esplorare atteggiamenti ed emozioni proprie e altrui e a riflettere e confrontarsi su di esse.

Realizzato da: Affaridicuore; Consultorio Familiare ASUR AV2; Comune di Ancona
Per: 12-15 anni
Partecipanti: MAX 20 per turno, MIN. 4
Durata: 1h 30 min
Orario: 18/19/20 Ott (14:00 - 15:30)

Info: kumlab@kumfestival.it

[LAB ESA 2]

Moon Landing

La Luna è stata e sarà una tappa fondamentale dell’esplorazione spaziale umana. Dall’allunaggio di 50 anni fa alla costruzione del Moon Village, atterrare sul nostro satellite è stata sempre una sfida tecnologica degna di questo nome. Scoprire insieme come ci siamo riusciti realizzando un modello cartaceo di un lander, con un sistema di frenata funzionante.

Realizzato da: ESA
Per: 8-13 anni
Partecipanti Max 50
Durata: 1h
Orario: 18/19/20 (15:30 - 16:30)

Info: kumlab@kumfestival.it

[MINI RASSEGNA LETTERARIA]

Come nasce un testo di divulgazione scientifica

 

18 Ott (17:00 - 18:00)
La conquista dello Spazio
Con: Matteo Massicci; Simona Kalin; Cristina Raimondo

A cinquant’anni dallo sbarco sulla Luna della missione Apollo 11 e dei primi storici passi di un uomo su un altro corpo celeste, viene spontaneo ripercorrere l’affascinante storia dell’esplorazione umana dello spazio e riflettere sul futuro della presenza della nostra specie tra le stelle, cercando anche di comprendere quale sia il modo migliore di presentare queste tematiche al pubblico.

19 Ott (17:00 - 18:00)
L’immaginario e la scienza
Con: Roberta Pelachin

Si può raccontare di scienza a un lettore adulto attraverso fiabe e favole? Il passato ci dimostra che ciò è possibile. Esempi di questo peculiare espediente narrativo sono infatti riscontrabili in opere illustri quali il ‘Somnium’, di Giovanni Keplero, e ‘L’orologiaio e Lo scimmione scientifico’, di Robert Louis Stevenson. Nel presente è Roberta Pelachin, con il libro ‘Tre Fiabe sulla scienza’, a farsi interprete di tale approccio alla comunicazione della scienza, che fa proprie le immagini del genere fiabesco e fantastico per veicolare i contenuti della biologia e della genetica.

20 Ott (17:00 - 18:00)
Luna nuova, dalle eclissi alle basi lunari
Con: Ettore Perozzi

La Luna ha testimoniato l’insorgere della vita sulla Terra, la sua luce ha rischiarato notti altrimenti oscure influenzando l’evoluzione delle creature viventi, attirando irresistibilmente lo sguardo dei primi uomini, facendo balenare nelle loro menti le prime domande da filosofi, scienziati, astronomi, letterati. Alla Luna piena si attribuisce il potere di regolare le nascite, la Luna nuova, con la sua assenza nel cielo notturno, annuncia il ciclico ri-inizio di ogni cosa. Eppure gli astronomi si sono spaccati la testa per comprendere il moto del nostro satellite, allo stesso tempo così regolare e così sfuggente.

Info: kumlab@kumfestival.it

[LAB INFORMABUS]

La vita: che sballo!

Una serata con gli amici, una cena, una bevuta insieme e poi in macchina per tornare a casa. Lo abbiamo fatto e lo facciamo tantissime volte ma spesso non ci rendiamo conto che potremmo non essere così pronti per guidare un mezzo, diciamo non così lucidi. Proviamo allora a simulare una “bevuta di troppo” indossando degli occhiali speciali che ci fanno capire cosa voglia dire percepire la realtà sotto l'effetto di una dose di alcol pari a 0,80 (Il tasso alcolemico rappresenta il quantitativo di alcool etilico nel sangue; viene espresso in g/l, grammi per litro). Riusciremo a percorrere un tratto a piedi senza fare zig zag? Riusciremo a prendere oggetti? Riusciremo ad evitare ostacoli? Un'esperienza utile che ci può rendere più consapevoli di ciò che a volte riteniamo essere la normalità.

Realizzato da: Comune di Ancona Assessorato Servizi Sociali Ufficio Innovazione Sociale Promozione della Salute, Assessorato Politiche Giovanili e Regione Marche.
Per: no limit (sarebbe preferibile a partire dagli 11 anni di età in poi)
Partecipanti: Max 18 (2 per turno di 10 min)
Durata: 1 h 30 min
Orario: 18/19/20 Ott (18:30 - 20:00)

Info: kumlab@kumfestival.it