Simona Bani:
Desiderio di sapere e nuove tecnologie

Come nasce e si sviluppa il desiderio di sapere? Che cos’è, quali sono le condizioni che possono ostacolarlo e quali favorirlo? Credo che parlare agli insegnanti del loro mestiere, di come poterlo svolgere al meglio, di quali condizioni possono favorire o al contrario ostacolare l’apprendimento, sia un modo per riportare al centro la questione del sapere, nel luogo in cui ci si aspetta che venga trasmesso.

Simone Regazzoni:
Filosofia dello smartphone

Non possiamo più trattare lo smartphone come "una specie" di telefono. Dobbiamo cominciare a pensarlo in tutti i suoi aspetti per allenarci a farne un uso intelligente, equilibrato, libero. La questione dell’educazione all'uso dello smartphone, in cui si gioca la formazione delle nuove generazioni, parte dallo sviluppo di queste capacità in primo luogo negli adulti e in particolare dei genitori.