Umani Ronchi

La cura delle viti inizia osservandole, per capire come si comportano e si adattano all’ambiente in cui sono coltivate; con questo approccio adottato da generazioni di viticoltori, sono nati “matrimoni” tra vitigni e territori diversi che, a volte, sono sfociati in produzioni d’eccellenza. Come il nostro Verdicchio nei Castelli di Jesi. O come il Montepulciano nel Conero o in Abruzzo, dove lo stesso vitigno produce due meravigliosi vini esprimendo le differenze pedologiche e climatiche dei diversi luoghi di provenienza: potenza e energia nei vini abruzzesi, eleganza in quelli del Conero. 

Scelto il vitigno, impiantato nel posto giusto, con la forma di allevamento adatta è con la potatura che, più di ogni altra pratica, curiamo le nostre vigne. Con questa attività, che prende vita da mani esperte e sensibili, indirizziamo la produzione con l’obiettivo di trasferire nei vini la qualità e l’unicità che ogni vitigno, in funzione dell’annata, sa regalare.

Non perdere gli appuntamenti di KUM! realizzati in collaborazione con Umani Ronchi!
Aperitivi filosofici venerdì, sabato e domenica alle 19 nel foyer della Mole e l’anteprima di giovedì 19 ottobre alle 21 presso il wineshop Umani Ronchi in Via Adriatica, 12, Osimo (AN). Il responsabile delle attività agricole della cantina, Luigi Piersanti, ci parlerà delle Risurrezioni in vigna.
Evento gratuito su prenotazione: 071 7108716

Iscriviti alla newsletter