KUM! Cantiere
2024

SABATO

6

APRILE
h. 15:15 | Palazzo Ciacchi
DIALOGHI

IL CRIMINE MINORILE, COME LA PIOGGIA

Barbara GiacominelliMauro Grimoldi

Con il saluto introduttivo di Katia Marilungo, Presidente Ordine degli Psicologi Marche
PRO-KUM

Un ragazzo in una notte d’estate cerca di caricare un computer rubato su uno scooter scassato. Un altro dispera delle proprie capacità seduttive e crede di trovare una soluzione nell’allettante quanto improbabile proposta del sesso di gruppo. Un terzo ancora si reca alla festa di chiusura dell’anno scolastico con un fucile nella custodia della chitarra. Per i minori autori di reato, quasi sempre, il reato è come la pioggia, viene vissuto come un evento nato per caso, da lontano, come un evento atmosferico. Su questo tema, sulla psicogenesi dei comportamenti criminosi da parte dei più giovani, oggi più che mai, il mondo adulto può e si deve interrogare. Attraverso le loro storie, capaci di insegnare qualcosa di prezioso sul perché della violazione di un patto sociale che da qualche parte, nella mente profonda, appare una conveniente e allettante proposta per sembrare grandi e negare i propri limiti.

GIACOMINELLI

Psicologa, psicoterapeuta. Ha completato la sua formazione con un dottorato di ricerca in Psicologia all’Università di Verona. Ha poi proseguito la sua formazione clinica all’IRPA, Istituto di Ricerca in Psicoanalisi Applicata. Ha trascorso periodi di ricerca all'università Macquarie di Sydney e Paris 3. È presidente di Jonas Verona e vicepresidente della Società Veronese di Psicoanalisi . Tiene il corso di Psicologia delle risorse umane nell’ateneo veronese.

GRIMOLDI

Mauro Grimoldi è psicologo giuridico, CTP e CTU. Esperto di criminologia minorile, ha coordinato dal 1998 al 2013 il servizio di valutazione dei minori autori di reato per il TM di Brescia.

È responsabile dell’Istituto Milanese di Psicologia Giuridica e del Master triennale in Psicologia Giuridica e Forense.

È autore di Adolescenze Estreme. I perché dei ragazzi che uccidono (Feltrinelli) e ha ora in preparazione, di Dieci lezioni sul male per Raffaello Cortina editore.

Dal 2010 al 2013 è stato Presidente dell’Ordine Psicologi della Lombardia e dal 2013 al 2018 ha assunto la direzione scientifica della Casa dei Diritti del Comune di Milano.