Maria Barbuto
Maria Barbuto

Maria Barbuto, psicoterapeuta e psicoanalista, è docente presso l’IRPA (Istituto di Ricerca in Psicoanalisi Applicata), dove insegna Clinica Psicoanalitica dei Disturbi Alimentari, tema sul quale lavora da molti anni.

E’, inoltre, docente di Psicologia generale presso la Facoltà di “Psicologia dei processi comunicativi, strategie socio-sanitarie e relazioni interetniche” del CIELS (Mi).

Ha svolto la sua formazione a Parigi, presso l’AMP (Associazione Mondiale di Psicoanalisi). Lavora come psicoanalista a Milano e presso Jonas (Centro di cura per i nuovi sintomi).

Diverse le sue collaborazioni con Istituzioni pubbliche e private tra le quali l’Università Cattolica di Milano, l’Ospedale Fatebenefratelli, l’Ospedale dei bambini “Vittore Buzzi” e l’Ospedale Niguarda.

I suoi interessi si indirizzano, in modo particolare, al campo della psicoanalisi applicata ai temi della femminilità, dell’arte e del teatro. E’ autrice di numerose pubblicazioni per libri e riviste del settore.

Venerdì 18 ottobre 2019

LO SGUARDO DI IPPOCRATE

TRA IL POSSIBILE E L'IMPOSSIBILE. VIAGGIO NELLA NEONATOLOGIA ALL'OSPEDALE PEDIATRICO SALESI

Maria Barbuto

In coll. con Jonas Ancona e Fondazione Salesi
in collaborazione con Jonas Ancona e Fondazione Salesi