Giorgia Cannizzaro
Giorgia Cannizzaro

Giorgia Cannizzaro, psicoanalista.

Formata alla psicologia ospedaliera ed in particolare alla psicologia in area critica.

Collabora da numerosi anni con il Dipartimento di Emergenza e Accettazione degli Ospedali Riuniti di Ancona come supervisore, formatore e psicologo di supporto delle equipe sanitarie.

È responsabile delle attività in ambito psicologico del Servizio di Elisoccorso della Regione Marche.
Supervisore, formatore e psicologo di supporto dell’equipe medica della Terapia Intensiva Pediatrica De Marchi, dell’Ospedale Maggiore Policlinico di Milano.

Professore a contratto di psicologia generale e di psicologia del lavoro e delle organizzazione presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Politecnica delle Marche.

Coordinatrice del Servizio di Psicologia della Fondazione Hospice MTC Seràgnoli Onlus.
Nella sua carriera si è occupata della formazione, della supervisione e del sostegno in ambito psicologico del personale medico e infermieristico di reparti ospedalieri intensivi e ad alta criticità di varie realtà italiane, sviluppando modelli di assistenza in ambito psicologico per formare e supportare equipe sanitarie, pazienti e caregiver.

Sabato 19 ottobre 2019

LO SGUARDO DI IPPOCRATE

h. 16:00 | Sala Boxe Omero

LA VITA NONOSTANTE. BAMBINI E MALATTIE INGUARIBILI

Sergio Amarri
Giorgia Cannizzaro
Momcilo Jankovic
Giada Lonati

A cura di Fondazione Hospice MTC Seràgnoli e VIDAS
SCOPRI DI PIÙ

La cura ai malati inguaribili è una responsabilità fondamentale di ogni società civile. L’aumento dei casi di inguaribilità nei bambini e adolescenti richiama a un’assistenza multidisciplinare inclusa la dimensione sociale. Le Cure Palliative Pediatriche rispondono ai molteplici bisogni di minori e famiglie con un’organizzazione efficace di servizi specialistici di assistenza quali gli Hospice Pediatrici, a necessario completamento della rete domiciliare e ospedaliera.