Aldo Grassini
Aldo Grassini

Aldo Grassini ( Ancona, 1940), laureato in filosofia è ideatore, fondatore ed attuale Presidente del Museo Tattile Statale “Omero” di Ancona.

Come tiflologo è uno dei pochissimi specialisti in campo nazionale per le problematiche dell’estetica della tattilità e dell’educazione artistica dei non vedenti.

È autore di numerosi contributi su pubblicazioni specializzate, nel 2015 è uscito il suo ultimo saggio “Per un’estetica della tattilità. Ma esistono davvero arti visive?” per Armando Editore.

Sabato 19 ottobre 2019

DIALOGHI

h. 12:30 | Sala Boxe Omero

L'ARTE SI PRENDE CURA,
PRENDERSI CURA DELL'ARTE

Aldo Grassini
Andrea Socrati

In collaborazione con Museo Omero
Iniziativa valida per la formazione dei Docenti
SCOPRI DI PIÙ

Prendersi cura dell’arte significa riconoscerle la capacità di trasmettere i migliori sentimenti dell’umanità. Significa consentirle di educare esteticamente l’uomo, permettendone a chiunque la conoscenza e il godimento. Significa ricavarne più intense forme del sentire e del vivere, scoprendo il valore dei sensi oltre la vista. L’arte si prende cura dell’uomo originando sempre nuovi punti di vista sul mondo e promuovendo una nuova concezione etica e sociale.