il Melangolo KUM!

La collana KUM! Melangolo trascrive in presa diretta le voci e gli interventi più originali che di anno in anno sono stati presentati al Festival KUM! di Ancona.

Ogni edizione del festival convoca filosofi, medici, scrittori, psicoanalisti, teologi, economisti, sociologi, invitandoli a riflettere sul tema della cura, dell’educazione, del governo della città e del futuro delle nostre società. Ciascun volume della collana KUM! raccoglie due tra gli interventi più significativi attorno al tema prescelto per ogni edizione.

KUM_Melangolo_KUM21

In occasione dell'edizione 2021 di KUM! Festival sono previste le uscite de L'Origine della Vita, che vede i contributi di Mariela Castrillejo, psicoanalista argentina membro del coordinamento scientifico dell’IRPA ed ex Presidente di JonasOnlus, e Mario Cucca, co-direttore scientifico con Massimo Recalcati del seminario IRPA, e La Cura, tratto dall'edizione 2020 con le riflessioni di Luigina Mortari, professore ordinario di Epistemologia della ricerca qualitativa e Direttore del Dipartimento di Scienze Umane dell’Università degli studi di Verona e membro del comitato sceintifco di Kum!, e Ingrid Paoletti, coordinatrice del gruppo di ricerca e del laboratorio sperimentale Material Balance e Vice presidente della Fondazione Politecnico e delegato del rettore per Expo2021 Dubai.

KUM_Melangolo

I due volumi, che saranno presentati durante l'edizione 2021 di KUM! Festival, si aggiungono ai volumi già pubblicati L'ingovernabile, tema di riflessione scelto per l'edizione 2017 del KUM! Festival, tratto dalla conversazione tra i filosofi Rocco Ronchi e Bernard Stiegler, e Risurrezioni, tema dell'edizione 2018, tratto dalla conversazione tra lo psicoanalista francese Bernard Toboul e Stefania Carnevale, garante dei diritti delle persone private della libertà personale del Comune di Ferrara e membro della Commissione per la riforma dell’ordinamento penitenziario del Ministero della Giustizia.